Norme e Tributi

www.notarius.it…
Leggi di più

Cancellazione di ipoteca
cancellazione di ipoteca
Cancellazione di ipoteca
Compito del notaio è verificare la corrispondenza tra il titolo di provenienza dell’immobile (presente nel contratto di mutuo) e la relativa nota di iscrizione al fine di evitare errori nella cancellazione.

Una volta stipulato l’atto di assenso a cancellazione ipotecaria, il notaio procederà alla cancellazione presso l’Ufficio del Territorio (Servizio di Pubblicità Immobiliare ) competente presentando il relativo annotamento (richiesta di cancellazione) unitamente alla copia autentica dell’atto di assenso.
Come si legge l'atto notarile
L’atto di assenso a cancellazione di ipoteca è un atto unilaterale. In pratica il notaio autentica il consenso alla cancellazione…
Leggi di più